Home page | Accesso alla formazione | Area riservata
Torna a corsi
LiDAR Processing: Principi di gestione ed analisi dei dati LiDAR, applicativi a confronto
   
 
Lingua
Luogo Agripolis, Legnaro (PD), Laboratorio di Cartografia (aula 24), edificio Pentagono
Tempistica 1 giornata da 8 ore
Iscrizione Calendario delle sessioni
Descrizione
Il corso introduce alla gestione dei dati LiDAR, in particolar modo quelli rilevati da aeromobile.
Verranno illustrati i formati più comunemente utilizzati per i dati LiDAR, come accedere al dato e come visualizzarlo. Verranno forniti degli strumenti Open Source per la visualizzazione e la conversione tra formati. Verranno spiegate le tecniche per la compressione del dato LiDAR (notoriamente archiviato in file di dimensioni elevate) e per le elaborazioni di base del dato, ovvero la creazione di TIN e raster (e.g. il modello digitale del terreno). Verranno infine illustrate tecniche avanzate di elaborazione di filtraggio e classificazione dei punti LiDAR mediante software Open Source.
Il corso ha l'obiettivo di far acquisire ai partecipanti le conoscenze tecniche per utilizzare dati da laser scanner nei vari formati disponibili (LAS varie versioni, ASCII etc…) e far apprendere quali strumenti sono disponibili nell’ambito Open-Source per la visualizzazione in 3D, filtraggio e classificazione dei dati, oltre che per operazioni di esportazione ed importazione utili per l’interoperabilità dei dati. Verranno anche presentati i vari software disponibili, sia Open-Source e gratuiti che commerciali per fornire la possibilità di confrontare le varie soluzioni possibili.
Modalità di Partecipazione
I partecipanti saranno ammessi al corso sulla base della data di compilazione della procedura di iscrizione. La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, prevede il pagamento di una quota di iscrizione di 180,00 €. Per neolaureati, studenti e personale dell’Università degli Studi di Padova la quota di iscrizione è pari a 160,00 €.
E' rivolto a
Liberi professionisti, personale tecnico impiegato nel settore pubblico e privato, neo-laureati, dottorandi e ricercatori. Sono ammessi al massimo 18 partecipanti; il corso sarà attivato con un numero minimo di 6 iscritti.

Crediti formativi Professionali
Il corso rilascerà Crediti Formativi Professionali nella misura di:

  • 1 CFP (Settore disciplinare professionale SDAF16) per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • 8 CFP per gli Ingegneri
  • 8 crediti per i Geologi
  • 8 crediti per i Chimici
Metodologia di svolgimento
Il corso avrà una durata di 8 ore distribuite in una giornata con orario: 9:00-13:00, 14:00-18:00
Conoscenze richieste
Nessun prerequisito particolare; fortemente consigliata la conoscenza dell’utilizzo generico di un PC (i.e. come lanciare un programma, come accedere alle risorse del computer per gestire gli applicativi etc…).
La conoscenza base del linguaggio scripting DOS sarà utile, ma verrà comunque coperta nel corso.
Altre informazioni
ROGRAMMA DI MASSIMA

Ore 9:00-13:00

• Come viene creato il dataset da un rilievo laser scanner
• Com’è strutturato il dato
• Formati di interscambio dati: LAS (v. 1.x), ASCII, altri
• Cenni sulla forma d’onda
• Principi di elaborazione della nuvola di punti: visualizzazione tematizzata, i valori di intensità, le classi, il collegamento con il tempo GPS
• Esportazione dei dati e creazione di raster dai dati laser scanner

Ore 14:00-18:00

• Utilizzo di LasTools per effettuare le elaborazioni sopra menzionate
• Gestione di progetti di grandi dimensioni mediante processi batch (automatici) Esercizi pratici per la classificazione, filtraggio e creazione di DTM e DSM dalle nuvole di punti

Docente: Dott. Francesco Pirotti, dip. TeSAF, Università degli Studi di Padova
   
  Argomenti disponibili Docente  
   
  Materiali informativi  
  Locandina del corso del 5 maggio 2017