Home page | Accesso alla formazione | Area riservata
Torna a corsi
ArcGIS Avanzato: Geodatabase, Spatial e 3D Analyst, Model Builder
   
 
Lingua italiano
Luogo Agripolis, Legnaro (PD), Laboratorio di Cartografia (aula 24), edificio Pentagono
Tempistica 3 giornate Full immersion da 8 ore
Iscrizione Calendario delle sessioni
Descrizione
Il corso costituisce la naturale prosecuzione del corso ArcGIS Base: Introduzione all’impiego dei GIS nelle applicazioni territoriali, andando oltre la visualizzazione e la semplice analisi di dati vettoriali , per fornire le conoscenze utili ad un utilizzo più completo delle funzionalità di ArcGIS for Desktop 10.5.
Nella prima giornata viene introdotto il modello geodatabase, illustrandone caratteristiche e vantaggi tramite strumenti quali domini, sottotipi e la gestione della topologia e sperimentandone le potenzialità con un’esercitazione di editing.
Il corso nella seconda giornata affronta le funzionalità del formato Raster-Grid e dell'estensione Spatial Analyst), illustrandone le principali caratteristiche e le impostazione dell’analisi Raster. Verranno illustrati alcuni tra i numerosi tool di Spatial Analyst e condotta un’analisi complessa su dati raster.
Nella terza giornata viene introdotto l’ambiente di Geoprocessing, fornendo una panoramica dei principali tools e delle modalità di funzionamento (Environments, Results, Batch, ecc.). Vengono infine presentate e utilizzate le funzionalità di ModelBuilder, che permette di impostare modelli di analisi complessi realizzando un flusso di lavoro documentato e replicabile.
Modalità di Partecipazione
I partecipanti saranno ammessi al corso sulla base della data di compilazione della procedura di iscrizione. La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, prevede il pagamento di una quota di iscrizione di 430,00 €. Esclusivamente per personale dell’Università degli Studi di Padova, strutturato e non (studenti, dottorandi, neolaureati, borsisti, ecc.), la quota di iscrizione è pari a 360,00 €. (Quote esenti IVA ai sensi dell’art. 10 D.P.R. 633/72)
E' rivolto a
Liberi professionisti, personale tecnico impiegato nel settore pubblico e privato, laureandi, neo-laureati, dottorandi e ricercatori. Sono ammessi al massimo 18 partecipanti; il corso sarà attivato con un numero minimo di 6 iscritti.

Crediti formativi Professionali
Il corso rilascerà Crediti Formativi Professionali nella misura di:

  • 3 CFP (Settore disciplinare professionale SDAF16) per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • 24 CFP per gli Ingegneri
  • 24 crediti per i Geologi
  • 24 crediti per i Chimici
Metodologia di svolgimento
  • Prima giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00;
  • Seconda Giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00;
  • Terza Giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00.
Conoscenze richieste
I partecipanti dovrebbero aver seguito il corso ArcGIS Base: Introduzione all’impiego dei GIS nelle applicazioni territoriali o possedere le conoscenze equivalenti (conoscenze di base del software ArcGIS). Ai partecipanti sprovvisti delle conoscenze propedeutiche non è possibile garantire un’assistenza per i comandi elementari del software.
Altre informazioni
Prima giornata

Il modello Geodatabase
Il modello geodatabase: vantaggi e tipi di dataset disponibili
Progettare e creare un Geodatabase
Creazione e Gestione di Feature Dataset e Feature Classes
Tolleranza e Risoluzione X, Y e Z
Gestione di regole per gli attributi attraverso
Domini e Sottotipi
Gestione della topologia nei geodatabase: impostare regole topologiche e validare i dati
Collegare e gestire dati attraverso le Relationship classes
Esercitazione con editing utilizzando sottotipi, domini e regole topologiche

Seconda giornata

I Raster-Grid e Spatial Analyst
Il formato Raster-Grid
Raster discreti e continui, la Value Attribute Table (VAT)
L’estensione Spatial Analyst in ArcGIS Desktop 10
Definizione della finestra di lavoro, definizione di maschera
Panoramica delle Spatial Analyst ToolBoxes
Riclassificazione dei valori di un grid e Map Algebra (Raster calculator)
Creazione di istogrammi da grid
Rappresentazione 3D delle ortofoto
Analisi di prossimità
Cenni ai metodi di interpolazione
Cenni di utilizzo di Modelli Digitali del Terreno
Esercitazione con analisi avanzata a scopo pianificatorio (riclassificazione di dati di input e media pesata di più raster)

Terza giornata

Il Geoprocessing e ModelBuilder
L’ambiente di geoprocessing in ArcGIS 10: i ToolBox, Search for Tools, la finestra Results, l’impostazione degli Environments
Panoramiche dei principali strumenti di geoprocessing
Analisi GIS su dati vettoriali e raster mediante gli strumenti di geoprocessing
Funzionamento in “Batch” dei tool di ArcToolbox
Il ModelBuilder: finalità e potenzialità
Gli elementi di un modello: tools, variabili e parametri
Costruzione di modelli (flussi di lavoro) con ModelBuilder
Creare, salvare e lanciare un modello
Utilizzo avanzato di ModelBuilder: Iteratori, liste e in-line variable substitution

Docente: Roberto Rossi, CIRGEO - Università degli Studi di Padova / Geomatica e Ambiente s.r.l.
   
  Argomenti disponibili Docente  
   
  Materiali informativi  
  Locandina del corso del 3, 4, 5 aprile 2017  
  Locandina del corso del 7, 8, 9 giugno 2017