Home page | Accesso alla formazione | Area riservata
Torna a corsi
WebGIS: Intoduzione alla programmazione WebGIS-MapServer
   
 
Lingua Italiano
Luogo Agripolis, Legnaro (PD), Laboratorio di Cartografia (aula 24), edificio Pentagono
Tempistica 3 giornate Full immersion da 8 ore
Iscrizione Calendario delle sessioni
Descrizione
Il corso si propone di formare gli utenti all'utilizzo pratico degli strumenti WebGIS: dalla semplice impostazione di una pagina web dedicata alla produzione di carte tematiche, fino all'utilizzo della programmazione mediante PHP-mapscript che permetterà di utilizzare l'API di mapserver per eseguire operazioni di consultazione e analisi di dati vettoriali e raster. Gli allievi saranno accompagnati nella creazione di file di parametri per mapserver, per poi pubblicare i risultati on-line in modo interattivo. Verranno presentate le tecniche per ottimizzare l'accesso unificato ai file e per compiere operazioni di tipo geometrico sui dati. Sarà disponibile un PC per allievo.
Modalità di Partecipazione
I partecipanti saranno ammessi al corso sulla base della data di compilazione della procedura di iscrizione. La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, prevede il pagamento di una quota di iscrizione di 430,00 €. Per studenti, dottorandi e partecipanti a Master dell’Università degli Studi di Padova la quota di iscrizione è pari a 320,00 €.
E' rivolto a
Il corso è aperto a liberi professionisti, personale tecnico impiegato nel settore pubblico e privato, laureandi, neo-laureati, dottorandi e ricercatori. Sono ammessi al massimo 18 partecipanti; il corso sarà attivato con un numero minimo di 8 iscritti.
Metodologia di svolgimento
  • Prima giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00
  • Seconda Giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00
  • Terza Giornata, ore 9:00-13:00, 14:00-18:00

Conoscenze richieste

Come prerequisiti si consiglia vivamente una conoscenza media di scripting e di base sui GIS.

Altre informazioni

Programma

Prima giornata

  • Introduzione agli strumenti necessari per l'implementazione di un WebGIS – macchina server, software, hardware
  • Vantaggi dell'utilizzo di strumenti via web
  • Panoramica sugli applicativi GIS OS esistenti per l'elaborazione dati finalizzata alla preparazione di un web GIS
  • Come ottenere gli strumenti necessari dal web per MS Windows e per LINUX
  • Installazione del software in relazione al proprio sistema operativo
  • Implementare un server Apache sulla propria macchina
  • Come impostare la configurazione di Apache e PHP per utilizzare Mapserver - installazione di Mapserver (versione 5.x) su CGI
  • Cos'è UMN Mapserver e come funziona - il mapfile e le directory di lavoro
  • Installazione di Postgres e Postgis per il data warehouse
  • Il formato dati leggibile e scrivibile con Mapserver: la libreria GDAL e OGR
  • Organizzare le cartelle con i dati geografici da pubblicare, quali dati e in che formato
  • Pre-elaborazione dei dati per velocizzare la lettura e la pubblicazione. Strumenti di indicizzazione e ricampionamento dei raster e dei vettoriali
  • Inizializzare un Mapfile per Mapserver. Parametri da impostare e inserimento layers, utilizzo dei simboli

Seconda giornata

  • Etichettatura degli elementi disegnati da mapserver – utilizzo di fonts Truetype per il testo e per i simboli
  • Utilizzo di shapefile e dati Postgis per il formato vettoriale - differenze e risoluzione dei problemi più comuni
  • Utilizzo dell'URL per modificare le impostazioni del mapfile durante la pubblicazione
  • Utilizzo di mapfile multipli per segmentare e profilare le visualizzazioni
  • Interrogazione dei dati interattivamente via web - utilizzo di interrogazioni geo-spaziali
  • Utilizzo di templates per visualizzare i risultati dei dati interrogati
  • Utilizzo di header e footer nei templates
  • Creazione di carte con elementi interrogati evidenziati o isolati

Terza giornata

  • Utilizzo di PHP - mapscript per modificare il mapfile
  • Creazione della legenda mediante templates HTML e mediante PHP - mapscript
  • Implementazione di elaborazioni geometriche utilizzando la libreria GEOS (intersezione, unione, etc..) con mapscript o con linguaggio SQL Postgresql
  • Utilizzo delle funzioni postgis per implementare funzioni di interrogazione e overlay
  • Sistemi di riferimento multipli
  • Utilizzo del SRID e di impostazioni del datum utilizzando codici EPSG o ESRI
  • Ri-proiezione in tempo reale del datum: impostazione datum originale e finale - errori
  • Esportazione file immagine, eventuale layout per creazione file pdf – rtf
  • UMN Mapserver con OpenLayers API e OpenScales API: cenni

Dott. Francesco Pirotti – Dip. TeSAF

   
  Argomenti disponibili Docente  
   
  Materiali informativi  
  Dépliant del corso del 22, 23, 24 febbraio 2012